Notizie ed eventi
06.11.2018
Nelle 245 farmacie vicentine il vaccino contro l’influenza

È iniziata ufficialmente la campagna di vaccinazione antinfluenzale, con la possibilità per i cittadini di richiedere il vaccino direttamente nelle 245 farmacie presenti in tutta la provincia vicentina. «Ancora una volta - sottolinea la dott.ssa Marina Milan, presidente di Federfarma Vicenza - le farmacie sono in prima linea nella prevenzione, come parte integrante del sistema sanitario nazionale e regionale. La presenza capillare nel territorio e l’orario esteso delle farmacie garantisce infatti ai cittadini una facile reperibilità del vaccino». Va ricordato che, una volta acquistato, il vaccino deve essere conservato in frigorifero fino al momento della sua somministrazione.
Il vaccino, come sottolinea in una nota anche il Ministero della Salute,  è il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze. Poiché i virus dell’influenza cambiano spesso, la vaccinazione va ripetuta ogni anno.  Sulla base dei ceppi virali circolanti e sull'andamento delle sindromi similinfluenzali (ILI) nel mondo, il Global Influenza Surveillance Network dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, in collaborazione con i National Influenza Centres (NIC), aggiorna ogni anno la composizione del vaccino antinfluenzale.
Per maggiori dettagli, è possibile consultare il sito dedicato del Ministero della Salute