Notizie ed eventi
27.05.2020
Il dott. Giovanni Battista Scaroni è il nuovo presidente di federfarma vicenza

Il dott. Giovanni Battista Scaroni è il nuovo presidente di Federfarma Vicenza - il decimo nella storia dell’Associazione - per il triennio 2020-2022. 41 anni, residente a Breganze e titolare della farmacia San Giuseppe a Cassola, è stato eletto in rappresentanza delle 250 farmacie vicentine associate. «Vorrei ringraziare innanzitutto il consiglio uscente per il lavoro svolto fino a oggi - sottolinea -. Quello che stiamo vivendo è sicuramente un momento molto particolare per le farmacie, e non solo per l’emergenza COVID-19 che abbiamo affrontato: è in atto da tempo un cambiamento nel ruolo della farmacia e spiegare ai cittadini questa evoluzione è sicuramente uno degli obiettivi che ci poniamo». Un cambiamento che non può prescindere però dalle competenze professionali: «Valorizzare il ruolo delle farmacie come presidio sanitario nel territorio significa anche riaffermare il valore del farmacista, inteso non solo come titolare della farmacia ma anche come tutti i collaboratori che lavorano nelle farmacie vicentine. Anche su questo fronte cercheremo di lavorare sempre di più, facendo squadra tra i colleghi. Perché è importante che il farmaco venga distribuito da un professionista competente che sappia tutelare e promuovere la salute del cittadino».
Insieme al dott. Scaroni è stato nominato anche il nuovo Consiglio di Federfarma Vicenza, rinnovato per oltre la metà dei suoi componenti e composto ora dal dott. Giovanni Michele Cardi, il dott. Mario Cavazza Ceccato, il dott. Davide Chiarello, la dott.ssa Daniela Giovanetti, il dott. Alberto Liviero, la dott.ssa Lucia Monaco, il dott. Marco Pasin e il dott. Stefano Rossi. «Mi complimento con tutti loro e sono certo che la nostra sarà una proficua collaborazione».