Iniziative

Raccolta differenziata dei farmaci scaduti.

FEDERFARMA VICENZA, Associazione che raggruppa le 224 farmacie vicentine, nell’ambito di una sempre più proficua collaborazione con le Istituzioni Pubbliche, ha aderito con entusiasmo alla proposta dell’Amministrazione Provinciale, nella persona dell’Assessore all’Ecologia ANTONIO MONDARDO, finalizzata alla valorizzazione della raccolta differenziata dei rifiuti.

In tale ambito un settore particolare è costituito dal corretto conferimento dei farmaci scaduti negli appositi contenitori ed è importante una sensibilizzazione del cittadino in questo senso.

Compito professionale del farmacista è sempre stato quello di fornire al paziente indicazioni utili sul corretto uso e sulla corretta conservazione del farmaco.

 
 

I farmacisti vicentini, attenti alle tematiche ambientali, intendono fornire al cittadino un semplice strumento al fine di sensibilizzarlo al rispetto delle normative vigenti.

In questo ambito il sacchetto giallo ha la funzione, non tanto di banale contenitore di farmaci non più utilizzabili, che vanno comunque conferiti nelle apposite sedi, bensì di veicolo di un messaggio di doverosa attenzione nei confronti di un bene che ha esaurito il suo ciclo vitale.

In questo modo il cittadino, attraverso il sacchetto, ricorderà il messaggio che il farmacista gli avrà trasmesso in farmacia.

Si tratta, in conclusione, di una iniziativa molto semplice, ma di immediata comprensione da parte dell’utente e che, ci auguriamo, potrà contribuire alla più facile acquisizione di un comportamento più attento al rispetto delle regole ambientali.