Iniziative

Progetto Diabete 2006

microscopio.gifPROGETTO DIABETE 2006: un’occasione per dimostrare l’importanza e le possibili sinergie delle Farmacie con il Sistema sanitario nazionale.
In occasione della Giornata Mondiale del Diabete celebrata il 14 novembre 2006, per tutta la seconda metà del mese, le farmacie vicentine sono state coinvolte in un’importante campagna di prevenzione ed educazione sanitaria della popolazione, in collaborazione con l’AMD ( Associazione Medici Diabetologi), in accordo con le Associazioni di diabetici.
Grazie al lavoro del Comitato Scientifico di Federfarma Vicenza ed al patrocinio di Regione Veneto, Ordine dei Medici e dei Farmacisti e delle USL 5,6 e 3, le farmacie vicentine sono state in grado di mettere a disposizione farmacisti qualificati per effettuare gratuitamente la misurazione della glicemia su sangue capillare e compilare un articolato “test di valutazione del potenziale rischio diabete”.
Nel vicentino sono stati effettuati 5299 test di cui il 40,03% uomini e 59,97% donne, i vicentini normopeso sono risultati il 47,13% contro un 39,74% di soprappeso ed un 13,13 di obesi.
Significativo per l’incidenza della malattia il dato relativo alla misurazione del giro vita, risultato superiore ai 102 cm per il 31% degli uomini e superiore agli 88 cm per il 45% delle donne.
E’ stato possibile individuare diversi casi di alterata glicemia, segnalandoli immediatamente alla classe medica.
I farmacisti vicentini hanno contribuito a promuovere corretti stili di vita, dialogando fattivamente con i cittadini durante la compilazione del test.
Questa iniziativa vuole essere solo la prima di una serie e rappresenta un modo concreto per avviare un progetto, apprezzato anche dall’ attuale Assessore alla Sanità Tosi, di “ SANITA’ INTEGRATA”, che veda medici, farmacisti e strutture sanitarie, impegnati in campagne di prevenzione per un uso efficace delle risorse.
Tappa successiva del “ Progetto diabete” sarà una simpatica iniziativa organizzata da Federfarma Vicenza, AMD e la Nazionale di calcio Farmacisti Onlus a scopo benefico.